Hi-Tech-Office-in-Historic-Textile-Mill-Ginestra-Sgherri-kuvG--488x255@Casa2011

La filosofia dietro la distribuzione degli spazi di un ufficio negli anni è cambiata seguendo nuove tendenze che rispecchiano la massima funzionalità con il fine di rendere il luogo di lavoro maggiormente confertevole e rispettoso per i propri dipendenti. Molti infatti hanno capito che se gli uffici sono belli e confortevoli si produce meglio. È quindi sempre maggiore l’attenzione per i luoghi di lavoro, alcuni copiando il modello degli ufficio delle startup della silicon valley hanno addirittura la palestra, il campo da tennis, il biliardo, e sono caratterizzati dall’utilizzo di colori accesi, pareti colorate e sempre più stanze dove fare brainstorming tutti insieme Quello che vi raccontiamo oggi riguarda proprio i migliori progetti d’interni per uffici frutto delle competizioni avvenuti su CoContest. Il primo contest è quello per riprogettare l’ufficio del blog “Chefuturo!” di Riccardo Luna, l’obbiettivo come da lui stesso descritto nel contest è quello di creare un ufficio che sia un luogo “ Un posto dove farsi venire delle idee. Un posto dove costruire progetti. Dove scrivere libri”. Il progetto vincitore in questo caso è stato realizzato dallo studio di architettura Bi-Officina-Architettura, il quale utilizzando materiali poveri e mobili non troppo costosi ha creato uno spazio originale e simpatico dove poter ospitare le redazione dei vari magazine e del blog della società.

Più serioso invece l’ufficio di una Real Estate di New York con vista sull’ Empire State Building, che aveva appena acquistato un intero piano vuoto completamente da ristrutturare. Anche il proprietario americano è riuscito a trovare ciò che cercava direttamente su internet con CoContest. In questo caso il progetto vincitore è stato disegnato dallo studio Moon Studio Design. Il quale ha progettato un ufficio molto elegante caratterizzato da due grandi sale riunioni posizionate al centro dell’ufficio ma allo stesso tempo per dare maggiore riservatezza divise dal resto dell’ufficio.

Un altro esempio interessante di distribuzione degli spazi in un ufficio lo troviamo nel contest Hi-Tech Office in Historic Textile Mill. Il contest riguardante la ristrutturazione di un vecchio mulino, lanciato da una startup innovativa americana, ha riscosso molto successo. Il vecchio mulino infatti è stato trasformato in un coworking space che ospiterà la sede dell’azienda e di altre società tecnologiche. Il progetto vincitore è stato quello realizzato dall’ingeniere Ginestra Sgherri, che ha arredato lo spazio con delle “hoising cell” realizzate con materiali rinnovabili e, sempre seguendo lo stesso stile, con sedie “egg chairs” attaccate al soffitto per la sala relax.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Assistenza Tecnica

La nostra agenzia ha stipulato accordi con i migliori professionisti del settore per offrirti le loro prestazioni a prezzi competitivi per curare il tuo immobile nel tempo. (Maggiori dettagli)

Assistenza Finanziaria

I nostri agenti risponderanno alle tue esigenze finanziarie illustrandoti le migliori soluzioni attualmente sul mercato. Scopri i nostri prodotti finanziari. (Maggiori dettagli)

News

Tieniti informato sul mondo immobiliare. Leggi le nostre news. (Maggiori dettagli)